giovedì 23 agosto 2012

Vacanza Militare Villa Ginori - Bas Logistica Cecina - Val Carene - di Cristina Norassi


Credo che i soggiorni militari siano una fantastica invenzione! Dopo aver assaggiato la magnifica ospitalità della base logistica di Colle Isarco, quest'anno abbiamo voluto provare quella di Cecina. Dopo essere rientrati in graduatoria e aver ottenuto il nostro posto al soggiorno, mio marito ha saputo che sarebbe dovuto partire in missione, quindi ho deciso di affrontare quest'avventura da sola con il mio Francesco di 2 anni.
All'inizio ero un po'titubante, con un bambino così piccolo in un posto dove, già nella guida affermano, non sono attrezzati per bimbi, ma era stupido buttare via così, l'occasione di cambiare un po' aria, di distrarsi e nello stesso momento passare un po' di tempo circondata da persone che capivano il mio stato d'animo.
E così sono partita ed è stata una meravigliosa sopresa!
Innanzitutto mi aspettavo di arrivare e trovare una caserma e invece mi sono trovata davanti una splendida villa del 700, un edificio di un gusto e un pregio notevoli, ad accoglierci un bellissimo parco e tanta gentilezza.
Mi sembrava di essere arrivata in un grand hotel, mancavano solo i facchini, c'erano anche i carrelli porta bagagli!
La stanza che ci avevano assegnato era luminosa e molto spaziosa, non sono molto soddisfatta delle pulizie lo ammetto, ma io sono un caso a parte perchè sono un po' maniaca ;), l'ho segnalato nel sondaggio che ti danno da riconsegnare a fine vacanza, comunque nulla di scandaloso, ci ho convissuto benissimo per tutto il turno.
Messo a posto i bagagli sono dovuta correre subito in infermeria, perchè Francesco si era fatto male ad un piede, purtroppo era ora di pranzo e quindi non ho trovato nessuno, ma avvisato dalla reception l'infermiere mi è venuto a cercare in mensa e mi ha dato appuntamento per fare la medicazione al bimbo, servizio a dir poco eccellente, mi ha seguita per tutto il periodo di vacanza, tranquillizzandomi.
Io avevo scelto la pensione completa, i pasti erano squisiti abbondanti, anche Francesco che ormai mangia come noi, ha mostrato di aver apprezzato molto la cucina, l'unico neo: i tempi di attesa, io ho risolto dando la frutta prima del pasto in modo da ingannare l'attesa e poi portavo dei giochini per distrarlo, ma c'erano altre coppie con i bimbi più piccoli che si erano portate le pappe da preparare e senza problemi arrivavano prima in mensa, consegnavano gli ingredienti e loro gli preparavano la pappa, quindi sono molto disponibili.
Vi segnalo che la ditta che ha in gestione la Villa è al suo primo incarico in questa base logistica, quindi ci sono stati sì dei disguidi, dovuti alla nuova organizzazione, ma sono sicura che dopo questa stagione di rodaggio se la sapranno cavare egregiamente, le premesse sono ottime.
La spiaggia di questa base non è bellissima, ma in compenso c'è una favolosa piscina con idromassaggio e anche una piscina per i bimbi, ma se proprio non volete rinunciare al mare, appena fuori dalla base c'è la spiaggia libera e un'infinità di bagni, avete solo l'imbarazzo della scelta.
L'animazione era all'altezza delle aspettative, sempre presente, propositiva, giovane e divertente.
Anche l'ambiente è frequentato soprattutto da famiglie e coppie giovani con figli anche piccolissimi, quindi si possono conoscere tante persone, io ho trovato anche dei " papà in prestito" per Francesco.
La storia è nata così, il mio cucciolo sentiva spesso la mancanza del papà e quando vedeva gli altri padri giocare con i loro bimbi in piscina cercava d'intromettersi e rubare l'attenzione dei papà altrui, io che avevo fatto amicizia con due coppie di ragazzi ho cominciato a scherzarci e abbiamo trovato questo soprannome.
Sono stati dolcissimi, attenti e premurosi, l'hanno fatto giocare e l'hanno distratto riportando un po' di allegria sul suo volto, gli sono molto grata per questo e credo sia stato un bellissimo gesto di solidarietà.
Inoltre ho avuto modo di parlare con molti altri soldati, confrontarmi con loro sui metodi che usano per affrontare le varie missioni in famiglia e su come gestiscono la loro vita con le varie problematiche che ne derivano.
Insomma è stato davvero bello e utile.
Purtroppo con un bimbo così piccolo non mi sono goduta molto le serate, posso però affermare che erano sempre movimentate, ogni giorno l'animazione proponeva un programma ricco di musica, divertimento, sport ( tra cui anche tiro con l'arco!) e giochi per grandi e piccini.
Tutte le sere dopo cena c'era la baby dance, appuntamento fisso per il mio piccolo ballerino e poi noi andavamo a nanna, ma gli altri folleggiavano fino a tarda sera.
Nella base sono presenti due palchi, uno vista mare, e l'altro nel parco, li usano in maniera alternata a seconda della attività, spesso quando usavano il palco del parco li spiavo dalla finestra e vedevo che si divertivano un mondo.
Balli di gruppo, cabaret, karaoke, sfilate, baby show, quizzoni e chi più ne ha più ne metta, ce n'era per tutti!
Noi per fortuna abbiamo trovato bel tempo, ma la base è attrezzata anche in caso di pioggia, ci sono due saloni immensi con tavoli da gioco, sala tv e sala lettura con una biblioteca, due bar ( di cui uno in spiaggia), inoltre all'interno della base è presente anche una piccola pizzeria con patio.
Per chi vuole partire leggero senza portarsi troppi vestiti c'è anche un servizio lavanderia con una lavatrice a 2 euro a lavaggio e tanti stendini a disposizione, consiglio di portarsi un po' di mollette perchè c'è sempre molto vento e il detersivo perchè non c'è il distributore. Per chi ha bambini penso che la lavanderia sia un gran sollievo =)
La base è situata in una posizione strategica, è proprio alla fine della passeggiata sul lungomare, vicinissima ai negozi, gelaterie e farmacia. Nella piazza dell'ingresso c'è anche una posta con sportello bancomat e lungo la passeggiata c'è anche la banca.
Io sono rimasta sempre nei dintorni, ma nelle vicinanze di Cecina ci sono un sacco di posti da visitare tra cui Pisa, Firenze, Siena e alla reception sono sempre disponibili a dare informazioni, ma se non vi bastasse, sempre nella piazzetta all'ingresso della base, c'è l'ufficio turistico.
All'interno della villa ci sono ben tre aree attrezzate con giochi per bambini e in pineta, a Cecina mare, c'è uno spazio attrezzato con gonfiabili, reti e altri giochini aperto tutti i giorni già dal pomeriggio.
Una vacanza godibilissima, è stata un toccasana per me e il mio bambino, sono contenta di non averci rinunciato!

(Articolo e Foto di Cristina Norassi)






Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento